Chimiche e petrolchimiche | Tholos

Nelle aziende chimiche e petrolchimiche, i consumi elettrici sono di circa 21,6 TWhe/anno e quelli termici sono pari a circa 25,4 TWhth/anno. Si stima inoltre una incidenza dei costi energetici di circa il 25% sui costi totali di produzione. (Fonti: Energy Efficiency Report -2013 – Energy & Strategy Group – Politecnico di Milano e Manuale per l’Efficienza Energetica nelle PMI Chimiche – Progetto CARE+ – Federchimica). Fare focus sull’efficienza consente di ridurre il peso della fattura energetica, migliorare l’utile netto dell’impresa e il suo impatto sull’ambiente che può essere utilizzato come leva di marketing per potenziare i prodotti.

Per l’industria chimica e petrolchimica monitorare ed ottimizzare l’uso dell’energia e gestire i costi energetici risulta quindi essenziale per la competitività di lungo periodo.