Arpa Industriale Spa

Dal 1954, Arpa progetta e produce pannelli con tecnologia HPL di alta qualità per le più svariate destinazioni d’uso: dall’architettura al design d’interni, dall’health care alla cantieristica navale, dal trasporto all’hospitality, dal retail al kitchen, offrendo una vastissima gamma di prodotti estremamente diversificati sia per struttura che per estetica.
I laminati decorativi ad alta pressione Arpa sono prodotti nei 150.000 mq dello stabilimento di Bra, Piemonte, e sono espressione di una vivace e originale creatività “made in Italy”.
Utile_energia

Intervento

Nel 2011 il board di Arpa Industriale ha deciso, coerentemente con le policy aziendali, di ridurre l’impatto ambientale tramite l’ottimizzazione dei suoi processi produttivi.
Per ridurre gli elevati consumi di metano è stato effettuato il recupero del calore dei fumi ad elevato contenuto entalpico emessi dai processi produttivi, attraverso l’installazione di 3 recuperatori:

  • due recuperatori fumi/aria, che recuperano il calore contenuto nei fumi in uscita dai post combustori per la generazione di aria calda a 120°C; tale intervento si traduce in una contestuale riduzione del calore generato dai bruciatori e dei relativi consumi di metano
  • un recuperatore fumi/acqua che recupera il calore contenuto nei fumi in uscita dai recuperatori precedenti, generando acqua calda a 95°C da destinare esclusivamente all’uso sanitario e/o al riscaldamento ambienti.
    Tholos per ottenere i TEE

Tholos nell’ambito di questo progetto si è occupata di gestire l’iter procedurale necessario per l’acquisizione dei TEE e la loro vendita nel mercato energetico (GME).
Tholos esegue il monitoraggio dei dati di impianto e verifica il corretto funzionamento degli strumenti di misura e dell’impianto stesso, verificando in remoto i flussi energetici misurati tramite un sistema di telecontrollo implementato in collaborazione con Endress+Hauser che ha fornito il sistema My Energy. Questo sistema permette di segnalare eventuali flessioni dell’efficienza dell’impianto, per un pronto riassetto dei dispositivi, cosa importante in quanto direttamente connessa ai risparmi per il cliente e all’ottenimento dei TEE.

Risultati

I risparmi di energia primaria (gas naturale) conseguiti annualmente si attestano a 550 TEP, cioè pari al consumo medio annuo di energia elettrica di circa 600 famiglie.
Applicando a questi risparmi il coefficiente di durabilità Tau, pari a 3,36, il numero di Titoli di Efficienza Energetica su base annua si attestano a circa 1850, che nei cinque anni di rendicontazione previsti ammonteranno a 9250 TEE complessivi.